Marta Sansoni

Marta Sansoni, architetto e designer di Firenze, si laurea in Architettura nel 1990. La sua tesi “Un edificio per il culto”, pubblicata dalla Facoltà di Architettura di Firenze, viene selezionata nel 1991 dal Dipartimento di Progettazione per il Salon International de l’Architecture di Parigi. Nello stesso anno, il progetto è esposto anche al Salone dell’Architettura di Milano e, nel 1992, alla Triennale di Milano.

Dal 1990 al 1996 ha coordinato diversi seminari nell’ambito del Corso di Arredamento e Architettura degli Interni presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze. Ha partecipato ad una serie di esposizioni e di concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali Memory Containers–Alessi (1990).

In campo architettonico, ha realizzato progetti di nuova edificazione residenziale a Firenze, mentre nell’architettura d’interni ha lavorato su negozi, ristoranti, caffè, wine–bar, spazi espositivi, progetti di case private ed uffici in Italia e all’estero. Come designer, vanta collaborazioni con grandi aziende, tra cui Studio Italia Design con Maggio.

Torna ai designers

Progetti correlati