Chia–Ying Lee

Chia–Ying Lee è nata a Taiwan e, dopo aver studiato informatica e musica, è diventata progettista di design industriale e new media. Laureata all’Interaction Design Institute di Ivrea nel 2006, ha lavorato per tre anni per PEGA Design & Engineering, per poi fondare il suo studio (studio if) nel dicembre 2011.

Il suo lavoro è una fusione di design, arte e tecnologia incarnata in forme fisiche, dai prodotti alle installazioni. Ha collaborato con grandi istituti come il National Taiwan Art Museum e la JUT Foundation for Arts and Architecture.

Lo studio if realizza anche piccole produzioni delle sue opere per negozi e gallerie in Europa, Taipei e Pechino. I suoi progetti hanno vinto diversi premi tra cui “IF China Product Design Award”, “Taiwan Excellence Award” e “SDA Best Design of The Year”. Nel 2015 è stata selezionata tra i talenti asiatici all’IFFS. Nello stesso anno ha progettato Random per Studio Italia Design.

Torna ai designers